logo

Compensazione vettore aereo thumb

Compensazione pecuniaria a carico del vettore aereo anche quando l'agenzia di viaggio non ha avvisato il passeggero della cancellazione del volo

lunedì 19.06.2017

La Corte di Giustizia europea ha emanato in data 11/05/2017 una sentenza in base alla quale è previsto che la Compagnia aerea debba pagare la compensazione pecuniaria quando il volo sia stato cancellato e la comunicazione non è stata data al passeggero entro due settimane dall'orario previsto per la partenza, anche quando il vettore abbia effettuato la comunicazione nei termini stabiliti all'agenzia di [...]

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo. close [ informativa ]