logo

Terremoto Kos: suggerimenti e consigli per i cittadini in partenza per l'isola

Nella notte tra giovedì e venerdì un violento terremoto, con magnitudo, 6.7 si è verificato a 16 km dall’isola di Kos in Grecia e a 10 km a sud di Bodrum (Turchia). Molti sono i feriti e purtroppo si segnalano anche due morti.
La Farnesina per entrambi i Paesi non emette lo sconsiglio a viaggiare, limitandosi ad indicare di seguire scrupolosamente le autorità locali e di mettersi in contatto con il Tour Operator o la Compagnia aerea di riferimento e ciò esclude la possibilità di annullare il pacchetto senza il pagamento di penale.
Tuttavia, nel comunicato della Grecia è precisato che l’aeroporto è aperto ma con operatività ridotta e che si registrano disagi anche nei collegamenti marittimi, quindi  se, previa verifica, il volo o il trasferimento in nave non dovessero risultare attivi e se non viene predisposto un trasferimento alternativo, è possibile chiedere la sostituzione del pacchetto o la restituzione della somma già corrisposta.
Per ulteriori informazioni, aggiornamenti, consulenza e assistenza  potete contattare gli sportelli della Federconsumatori presenti su tutto il territorio e lo Sportello SOS Turista.

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo. close [ informativa ]