logo

EGITTO: URGENTE LO SCONSIGLIO DA PARTE DELLA FARNESINA

Le gravi notizie di violenze, blocchi stradali e non solo (300 turisti italiani bloccati all’aeroporto di Marsa Alam per 10 ore) e di pericolo nel percorrere le strade e nella navigazione fluviale, che hanno interessato anche bambini, evidenziano la difficoltà per i turisti Italiani e non di fruire  di una vacanza normale. Il repentino e improvviso deterioramento economico- sociale, con forte pericolo per l’incolumità dei turisti, impone che il Ministero degli Esteri (Farnesina) dia lo sconsiglio ad effettuare viaggi nel Paese a tutela della sicurezza delle persone che vi si devono recare, anziché fornire dati allarmanti (come già fa) limitandosi però a concludere per sconsigliare escursioni fuori dal villaggio e in particfolare nel deserto (circostanza che peraltro già potrebbe far venir meno la finalità turistico-riscreativa del viaggio per come acquistato dai consumatori). Riteniamo pertanto che il Ministero debba assumersi il compito di salvaguardare sicurezza e incolumità dei nazionali, ma pensiamo altresì che in primo luogo i tour operator debbano responsbailmente venire incontro alle richieste dei consumatori di annullare i viaggi o di chiedere il differimento dle viaggio o lo spostamento su altra destinazione, senza pagamento di penali. Nel frattempo consigliamo ai turisti  di controllare costantemente sul sito della Farnesina  (www.viaggiaresicuri.it) l’evolversi della situazione, soprattutto per chi deve partire a breve, poiché, qualora fosse messo lo sconsiglio, la sussistenza di un evento di forza maggiore che legittima un recesso senza penali sarebbe di tutta evidenza. Per informazioni è comunque sempre possibile contattare lo Sportello SOS Turista, aperto anche per il mese di agosto dal lunedì al sabato dalle 9,00 alle 13,00 al numero 059/2033430 o tramite e-mail info@sosvacanze.it

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo. close [ informativa ]